Per offrire una migliore esperienza di navigazione e per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione, chiudendo questo banner o cliccando al di fuori di esso, esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy.

lnb dCSS SCR dinamicoTeleves

747322


Convertitore dLNB OFFS. 1U. 8xSCR/dCSS+8xdCSS DINAMICO compatibile con i nuovi decoder SKY Q

Maggiori dettagli

39,00 €

Spedizioni Gratis da 500€ _____________
Spedizioni Gratis da 500€ _____________

Aggiungi alla lista dei desideri

Scheda tecnica

guadagno50 dB
lte freesi
attacco1 out connessione "F"
Garanzia2 anni

Dettagli

  • Implementa tecnologia dCSS (SCR I - EN50494 e SCR II - EN50607) che aggiunge valore ad una distribuzione IF

  • L'utilizzo di un unico cavo riduce la complessità dell'installazione

  • Offre UBs stabiliti per SCR I e transponders stabiliti per dCSS a seconda dei tipi di ricevitori dell'installazione

  • Configurazione del piano frequenze mediante software compatibile con Windows(PC) e si memorizza nel programmatore (art. 723301)

  • Custodia robusta, in colore arancione

  • Compatibile con supporto da 40mm

  • Connessione semplice

Che co'è la tecnologia dCSS?

La tecnologia DCSS è un'evoluzione della tecnologia SCR, le cui caratteristiche sono descritte di seguito: 

La tecnologia SCR (Satellite Channel Router) consente la completa distribuzione di segnali da uno o più satelliti a più utenti su un singolo cavo coassiale. 
L'aspetto rilevante di questo è l'eliminazione dei cavi multipli necessari per il supporto dei nuovi dispositivi di ricezione. & nbsp; Ciò si ottiene attraverso un'assegnazione statica o dinamica delle bande utente e l'utilizzo di comandi basati sul protocollo DiseQc per la sintonizzazione dei segnali satellitari. 

Per fare una nota storica lo standard SCR (EN50494) è stato definito nel 2007. Questa tecnologia, definita su base analoga, prevedeva l'utilizzo fino a 8 bande utente (User Band) nella banda IF satellitare (950-2150 MHz) . Ad ognuno di essi viene assegnato un sintonizzatore utente e in ognuno di essi viene selezionato, mediante elaborazione di frequenza, qualsiasi banda e polarità di ingresso. 

Successivamente, la tecnologia dCSS (Digital Channel Stacking Switch), basata sulla normativa EN50607, introduce notevoli miglioramenti, come l'aumento del numero di satelliti da distribuire o la possibilità di utilizzare 32 bande utente in un unico cavo, che è equivalente ad occupare praticamente tutta la banda satellitare. Inoltre, la tecnologia dCSS è compatibile con l'SCR.

La tecnologia DCSS può essere utilizzata in diversi scenari (distribuzione individuale e collettiva) e in modalità dinamica e statica di funzionamento. Quest'ultimo è l'alternativa più flessibile ed economica alle centrali di testa con elaborazione a frequenza intermedia che ha accompagnato le prime distribuzioni satellitari analogiche e digitali. Inoltre, la tecnologia dCSS può essere combinata con fibre ottiche, estendendo significativamente la portata della distribuzione satellitare.

In breve, la tecnologia dCSS è una svolta per la distribuzione di segnali satellitari su un solo cavo coassiale e permetterà l'introduzione massiccia nelle case di nuovi dispositivi di ricezione come Home Gateway o PVR, che sono la grande scommessa degli operatori satellitari nel breve e medio termine.

scheda tecnica.pdf

allegato tecnico.pdf

brochure informativa.pdf

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti. Accedi o registrati per inserire un feedback!

Scrivi una recensione

lnb dCSS SCR dinamicoTeleves

lnb dCSS SCR dinamicoTeleves


Convertitore dLNB OFFS. 1U. 8xSCR/dCSS+8xdCSS DINAMICO compatibile con i nuovi decoder SKY Q

Spesso acquistati insieme:

14 altri prodotti della stessa categoria: